La migliore fascia cardio

La migliore fascia cardio

Guida alla scelta della migliore fascia cardio

La fascia cardio, come dice il nome, è un dispositivo in grado di misurare i battiti cardiaci. Si tratta di una cinghia o di un elastico all'interno del quale ci sono degli elettrodi che, messi a contatto con la pelle, in zone specifiche del corpo, sono in grado di rilevare le pulsazioni. La fascia cardio è usata soprattutto dagli sportivi o da chi vuole monitorare il proprio fisico quando svolge attività fisica. È ottima sia per chi fa sport per professione ma anche per chi, invece, lo pratica in modo dilettantistico.

Le Nostre Scelte


Come scegliere la migliore fascia cardio?

In questo articolo vi aiuteremo a selezionare la fascia cardio più adatta alle vostre esigenze, in questo modo non vi pentirete dell’acquisto. Per fare una scelta oculata, è indispensabile valutare di quali caratteristiche dispone il prodotto, le più rilevanti le potete leggere qui di seguito.

Tipo di fascia

Per un corretto funzionamento del cardio frequenzimetro a fascia è fondamentale che essa aderisca in modo perfetto alla pelle, altrimenti le rilevazioni potrebbero risultare falsate. Molto importante, quindi, è la fattura del supporto a cui sono ancorati gli elettrodi; la maggior parte delle volte si tratta di fasce elastiche regolabili in lunghezza. Un plus che dovreste notare per scegliere un prodotto di ottima qualità sono gli inserti al silicone che permettono un’adesività massima anche in movimento.

Parte del corpo dove si indossa

Le classiche fasce cardio si indossano sul petto, sotto lo sterno; inumidire gli elettrodi è una buona abitudine ciò, infatti, li rende più reattivi. Se non sopportate sentire qualcosa che vi comprime il torace sarete lieti di sapere che molti modelli si possono agganciare sul braccio o sull'avambraccio, quindi sopra o sotto al gomito.

Presenza di GPS

GPS è una sigla che sta per Global Positioning System, quindi si tratta di un sistema di localizzazione che permette, una volta scaricati i dati, di vedere il tragitto che si è percorso, per mappare le proprie performance. In mancanza di questo, la fascia cardio registrerà semplicemente gli impulsi rilevati in tabelle che mostrano i vari parametri.

Impermeabilità

L’impermeabilità è fattore da tenere in considerazione se si decide di utilizzare la fascia cardio anche in pratiche sportive da svolgere in piscina o al mare. In questo modo si potrà monitorare la propria salute pure quando si sta in acqua. In questo caso bisogna leggere le specifiche del modello e vedere fino a quale profondità si garantisce l'impermeabilità.

Come funziona una fascia cardio?

La prima cosa da fare è indossare il dispositivo come indicato sulle istruzioni, a contatto diretto con la pelle. La maggior parte delle fasce cardio sono attive subito dopo essere state indossate quindi non c’è bisogno di premere pulsanti per avviare la registrazione. Quasi tutti i modelli, attualmente, hanno un sistema bluetooth che permette di scaricare i dati direttamente sull'app o sul proprio PC per valutare le proprie performance.

Utilità della fascia cardio

Un cardiofrequenzimetro a fascia è molto importante per monitorare la propria attività fisica. Chi è alle prime armi può essere avvertito dallo strumento, tramite un suono, quando supera un determinato numero di battiti per minuto (bpm), che deve essere precedentemente impostato. Mentre chi pratica agonismo monitorando i propri bpm valuta le proprie prestazioni. Infatti se ci si allena costantemente il corpo si abitua agli sforzi e, con il tempo, si potrà vedere una diminuzione della frequenza cardiaca per il medesimo tragitto percorso o per lo stesso allenamento svolto.

Quanto costa una fascia cardio?

A seconda delle prestazioni di cui si ha bisogno, si può acquistare una fascia cardio tra i 50 e i 200 euro.

Quelle base possono andare bene per chi inizia a prendere confidenza con lo strumento e non ha particolari esigenze ma vuole semplicemente valutare l’attività del proprio cuore. Scegliendo modelli top di gamma si avranno funzionalità aggiuntive, come contapassi ossigenazione del sangue, altimetro, consumo calorico, percorso fatto, ecc. Inoltre i modelli più avanzati si potranno usare anche in situazioni estreme, come allenamenti in acqua.

Classifica

1

polar-h10-sensore-di-frequenza-cardiaca-toracico-

Polar H10, Sensore di Frequenza Cardiaca Toracico, Unisex, con Trasmissione ANT+ e Bluetooth, Impermeabile

2

polar-oh1-sensore-frequenza-cardiaca-da-braccio-

Polar OH1, Sensore Frequenza Cardiaca da Braccio, Connettività Bluetooth e Ant+ Unisex-Adulto, Nero, Taglia Unica

3

garmin-hrm-run-fascia-cardio-rilevamento-frequenz

Garmin HRM-Run Fascia Cardio, Rilevamento Frequenza Cardiaca e Dinamiche di Corsa

4

garmin-hrm-dual-fascia-cardio-premium-ant-e-blu

Garmin HRM-Dual - Fascia Cardio Premium ANT+ e Bluetooth BLE, Nero, One Size (Lunghezza da 63,5 cm a 132 cm)

5

hrm-run-fascia-cardio-con-fascia-toracica-nero-int

HRM-Run Fascia Cardio con fascia toracica nero intelligente Bluetooth e ANT + compatibile con molti orologi sportivi come Garmin, Polar e Sunnto

6

hrm-run-fascia-cardio-con-fascia-toracica-nero-int

HRM-Run Fascia Cardio con fascia toracica nero intelligente Bluetooth e ANT + compatibile con molti orologi sportivi come Garmin, Polar e Sunnto

7

garmin-hrm-dual-fascia-cardio-premium-ant-e-blu

Garmin HRM-Dual - Fascia Cardio Premium ANT+ e Bluetooth BLE, Nero, One Size (Lunghezza da 63,5 cm a 132 cm)

8

moofit-bluetooth-ant-cardiofrequenzimetro-con-f

moofit Bluetooth & Ant+ Cardiofrequenzimetro con Fascia Toracica IP67 Impermeabile Fascia Toracica Cardiofrequenzimetro Sensore di Frequenza Cardiaca Toracico per iOS, Android

9

polar-h9-sensore-cardio-unisex-adulto-nero-m-xx

Polar H9, Sensore Cardio Unisex Adulto, Nero, M-XXL

10

taope-modalita-doppia-bluetooth-ant--cardiofreq

TAOPE Modalità Doppia Bluetooth & ANT + Cardiofrequenzimetro con Fascia Toracica, Nero per iPhone e Android


Ultimo aggiornamento 31/10/2020

Ho capito
Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori Informazioni